Il currywurst: scoppiata la moda a Berlino per questa salsiccia

Il currywurst: scoppiata la moda a Berlino per questa salsiccia

Il currywurst? E’ il cibo del momento. E’ in cima alla lista dei più importanti street food nel mondo. Chi lo avrebbe mai detto che a Berlino, capitale del veganesimo mondiale, si potesse venerare una salsiccia? Perché di fascinazione religiosa si parla. E’ stato, infatti, calcolato che, nella sola capitale tedesca, tra banchetti per strada, pub e tavole calde sono più di 2000 i posti dove poter ordinare un currywurst. Non solo. arrivano anche endorsment dall’alto. E’ ufficialmente il piatto preferito dell’ex cancelliere Gerard Schröder e anche una pop star come Madonna, quando capita da quelle parti, lo ordina con gusto. Da amanti della carne, corre l’obbligo di saperne e farvi sapere di più sul tema. Buona lettura.

Il currywurst cos’è? E’ una mania popolare. A questa carne tedesca è stata, infatti, dedicata una canzone e non deve dispiacere neanche a Mountain View, se consideriamo che c’è stato anche un doodle a tema.

I guadagni del currywurst nascono su 800 milioni di pezzi venduti ogni anno ma la sua salsa speciale, cioè ciò che lo rende davvero unico, appartiene a Herta HeuwerLa signora ideò la ricetta nel lontano 1949 nel suo chiosco a Berlino Ovest. Si tratta di un mix tra salsa di pomodoro e curry. Arricchendo il tutto con peperoncino piccante, l’imprenditrice culinaria inventò “la chillup”.

Il museo del currywurst

Mentre il mondo scopre la carne non carne, in Germania è stato creato il museo del currywurst, con tanto di mascotte per i più piccoli e di currywurst tour per i più golosi. Si tratta di un’attrattiva turistica che se la gioca con il Reichstag o con la Porta del Brandeburgo!

 

Cosa si mangia al Beef Bazaar

Forse da noi non troverete il currywurst (non ancora ma mai dire mai) ma siamo certi che non vi dispiacerà scoprire cosa di mangia al Beef Bazaar. Se volete mangiare carne a Roma nord, noi siamo il posto giusto con un’offerta mondiale di carni pregiate dal mondo preparate secondo tutte le principali tecniche di cottura.

Nel vostro piatto potrebbe finire dall’Argentina all’Australia, dagli Stati Uniti al Giappone, dall’Italia alla Danimarca. In pochi minuti potrete vedere coi vostri occhi quello che vorreste gustare, farvelo tagliare di persona e, poi, averlo cotto su brace per assaporare tutta la carne del mondo.

Non ci credete? E’ tutto vero e lo potete fare al brunch, al pranzo o alla cena da noi. Ecco i contatti per prenotare:

TELEFONO: 06.69.40.21.50

INDIRIZZO: Via Germanico, 136 – Roma